2A

a.s. 2016/2017

LE RIVISTE DELLA SECONDA A

 

http://studentireporter.it/la-rivista-della-seconda-a/wpjournal/la-rivista-della-seconda-a/

 

http://studentireporter.it/la-rivista-della-seconda-a/wpjournal/la-rivista-della-seconda-a-2/

 

 

RELAZIONE FINALE

 

Classe: 2 A

Denominazione del progetto: La rivista della seconda A

 

Prodotto realizzato: Pubblicazione di due numeri della rivista su “Studenti reporter.it”

 

Discipline coinvolte:

Italiano – Geo-storia – Storia dell’arte – Scienze motorie – Scienze – Matematica – Religione

 

Competenze chiave:

imparare ad imparare – progettare –comunicare –collaborare e partecipare –agire in modo autonomo e responsabile – individuare collegamenti e relazioni – acquisire ed interpretare.

Competenze disciplinari:

  • Sapersi collocare nell’ambiente che ci circonda riconoscendo il significato religioso degli eventi
  • Sviluppare la sensibilità alla conoscenza, tutela e valorizzazione del patrimonio storico-archeologico
  • Uso delle tecniche, degli strumenti operativi e del linguaggio specifico fondamentali del disegno architettonico
  • Saper leggere le opere architettoniche e artistiche per poterle apprezzare e saperne distinguere i principali elementi compositivi, utilizzando una terminologia e una sintassi descrittiva appropriata
  • Praticare attività motoria adeguandosi ai contesti e sfruttando al meglio le proprie potenzialità organico-funzionali
  • Conoscenza delle problematiche relative al clima
  • Padroneggiare la lingua italiana
  • Saper analizzare e interpretare un testo letterario in poesia
  • Saper utilizzare le tecnologie dell’informazione e della comunicazione per studiare, fare ricerca, comunicare
  • Saper leggere e comprendere testi in funzione informativa
  • Padroneggiare le tecniche di scrittura sintetica
  • Utilizzare procedure e metodi di indagine per orientarsi nel campo della scienze applicate
  • Uso del linguaggio settoriale
  • Acquisizione ed uso personalizzato del lessico specifico delle varie discipline
  • Capacità di rielaborare in modo autonomo e personale i contenuti culturali
  • Uso dei linguaggi multimediali e delle nuove tecnologie

Contenuti:

Il palazzo di Diocleziano – il palazzo di Carlo Magno – la Villa del Casale – il clima – esperienze di laboratorio – statistica applicata al business del calcio- attività fisica –scrittura creativa (componimento poetico dell’alunno Sapio) -analisi testuale- l’intervista (a Papa Francesco e all’autore della poesia “Notte”) – argomenti di attualità: la guerra in Siria – un’esperienza: manifestazione per la pace a Giarratana –

 

Attività e metodologie  :

Durante il corso dell’anno, all’interno della programmazione curriculare, i docenti (utilizzando le metodologie specifiche delle singole discipline e privilegiando il metodo laboratoriale) hanno sviluppato i singoli contenuti. I lavori più significativi sono confluiti nella RIVISTA DELLA SECONDA A realizzata utilizzando il sito STUDENTI REPORTER.it.  Durante la pausa didattica e nella parte finale dell’anno si è dato ampio spazio all’attività, organizzata anche per gruppi di lavoro e coordinata dalla redazione composta da alcuni alunni su base volontaria.

Tempi:

Intero anno scolastico

Organizzazione spaziale:

Aula, palestra, spazi esterni, luoghi visitati durante le “visite guidate”, laboratori.

Strumenti per l’osservazione e la valutazione:

Oltre al prodotto finale (realizzazione di due numeri della Rivista della seconda A) hanno costituito strumento di verifica delle competenze chiave di cittadinanza e delle competenze disciplinari i numerosi lavori propedeutici necessari alla realizzazione della rivista: ricerche, relazioni scritte, scrittura sintetica, elaborati grafici, quadri sinottici, mappe concettuali, disegni, analisi testuali, interesse e comportamento durante le visite guidate. Sono state rilevate, osservate attentamente e valutate sul campo durante le fasi  operative le seguenti capacità:

  • Di studio autonomo
  • Di ideare e pianificare un progetto
  • Di comunicare e collaborare con gli altri studenti e i docenti
  • Di rispettare tempi e regole
  • Le competenze di cittadinanza sono state valutate mediante le rubriche valutative approvate dal Collegio dei docenti
  • Le competenze disciplinari sono state valutate mediante le griglie/rubriche definite nei relativi dipartimenti.

 

 

 

 

 

Annunci